A+ R A-

Facile doppietta per le ragazze del duo Mena-Catozzo

a2softball2013Quinta giornata di campionato per le ragazze del softball A2 con una facile doppietta sulle giovani ragazze dell’Alpina Blue Devil’s.
Nella prima partita sono bastati due attacchi delle ragazze guidate da Mena e Cattozzo per imporsi con il punteggio di 21 a 2; ottima la prova di tutto il team in battuta ma il clou è arrivato con il grande slam di Kucharova che permette al Rovigo di chiudere il primo inning sul 12 a 2.
Nel secondo inning con le avversarie a zero altri 9 punti hanno permesso di chiudere il match con il minimo sforzo in quanto le avversarie nel terzo inning rimanevano a zero punti.
Anche la seconda partita si è chiusa per manifesta al 4° inning nonostante gli errori difensivi delle locali abbiano dato modo all’Alpina di raggiungere casa base per 7 volte.
Nel primo inning ancora dominio rossoblu con il parziale sul 5 a 1; Nel secondo inning parziale ancora di 6 a 4. Al terzo inning le giuliane si portano sul 6 a 5 ma sarà solo un fuoco di paglia perchè ci pensa Sara Temporin con un altro grande slam a far prendere il largo al Rovigo.

La partita si chiude per manifesta al quarto inning con il punteggio di 17 a 7.
Pitcher della giornata Giulia Salvan in gara 1 mentre in gara esordio per Emma Cenzon rilevata al quarto inning da Sara Temporin.
Da rilevare anche...

Leggi tutto...

Doppia vittoria che riaccende le speranze play-off

nicknosti-fortitudoIl Rovigo mette 4 partite di distanza dal Castenaso e vede i play off dell'IBL2 sempre più vicini. Due vittorie in trasferta nel bolognese hanno ridato fiducia al team di Reinoso e Robb dopo 5 gare perse di un solo punto e nel girone di ritorno comincerà la caccia anche ai piani alti della classifica di serie A federale / IBL2.
I rossoblu hanno fatto vedere un solido monte di lancio con i cinque lanciatori schierati nell'arco delle due gare e in gara 1 anche una certa consistenza nel box con il fuoricampo di Santolupo all'ottava ripresa ma con ottimi contributi da Cadoni (un triplo e un doppio), D'Amico (che rientrava da un infortunio di 3 settimane), Schibuola (sempre più determinante nel box di battuta) e Nick Nosti, tornato a vestire la casacca rossoblu per ritrovare la forma in vista della prossima coppa dei campioni con la Fortitudo.
Nel match del mattino tutto rimane tranquillo fino alla terza ripresa quando arrivano cinque punti su qualche base di troppo e le valide di Nosti e Cadoni.Nell'inning successivo arriva l'unica macchia di un Nicola Marangoni che ha fatto lavorare ottimamente la difesa nei sette inning disputati. Il Rovigo al quarto poi allunga fino al 6 a 1 e tra la settima ed ottava ripresa arriva il colpo del ko culminato con l'homer di Santolupo che vuole nel...

Leggi tutto...

Altra vittoria dei Cadetti Adriatic LNG sul Pool 77 Bolzano

PalestrinaSeconda partita di intergirone per i Cadetti Adriatic LNG del baseball Rovigo e seconda vittoria, sabato sul campo di casa in Tassina contro il Bolzano Pool 77, l'arrivo d Dave Robb sembra davvero aver dato fiducia alla squadra rossoblu.
Rovigo in grande spolvero con Palestrina trascinatore della squadra che lancia per cinque innings consecutivi dal monte. Nel primo inning poco da segnalare ma il secondo vede un emozionante cinque a zero, il Rovigo dopo una difesa attenta che non permette punti al Bolzano manda a casa base ben cinque giocatori: Cassetta, Okolie, Pellegrin, Reyes e Braggion. Sembra che i rodigini abbiano vita facile ma non è così: il Bolzano non molla e fa ancora paura, dopo aver messo nel sacco un punto al quarto inning e ben tre nel quinto per errori banali della difesa del Rovigo. La statistica dei fuori campisti vede ancora sul podio Paolo Cassetta con un doppio al terzo inning seguito da Brian Giustino e Andrea Valsecchi che quando non sale sul monte si diverte a bombardare la difesa avversaria. Dave Robb, allenatore canadese presente anche in questo weekend nel dugout rodigino, suona la carica e il Rovigo si risveglia: entrano i punti decisivi di Okolie nel quinto e di Giustino nel sesto.L’ultimo e settimo inning vede il tentativo estremo del Bolzano di...

Leggi tutto...

Under 21 baseball: ancora una sconfitta di misura

ro-ponzanoL’under 21 di Reinoso trova un’altra sconfitta di misura, come nell’ultima gara contro il Castelfranco persa per 5 a 4, i rossoblu si fanno soffiare la vittoria per un punto anche nella gara casalinga con il Ponzano, finita 7 a 6 per i trevisani.
E’ il Ponzano a mettere il primo punto sul tabellone, passando per casa base nel primo inning per l’1 a 0. Il secondo e terzo inning passano con un nulla di fatto per entrambi gli attacchi, con il rodigino Pietrogrande che dal mound tiene bene a freno le mazze avversarie. Nella quarta ripresa entrano 3 punti per parte e in quella successiva il Ponzano allunga di un altro punto. Al sesto inning gli attacchi segnano un punto per parte mentre nel settimo la situazione rimane inalterata.
Nell’ottava e ultima ripresa il Rovigo prova la rimonta con orgoglio ma si ferma a un punto dai trevisani che riescono a fermare il ritorno dei rossoblu.
Da segnalare la buona prestazione dei lanciatori, oltre a Pietrogrande rimasto sul mound per 5 inning, bene anche Muraro e Ferrari, nonostante non siano stati aiutati da una difesa a volte troppo superficiale. Bene anche la fase di attacco con 15 valide del Rovigo, di cui un triplo di Vigato, due doppi di Ricchiero e un doppio di Berto, contro le 11 del Ponzano.Resta il rammarico per i rossoblu di essere...

Leggi tutto...

Dave Robb trascina alla vittoria i Cadetti Adriatic LNG

cadetti bresciaPrima partita di intergirone per i cadetti del baseball Rovigo e grande vittoria sul campo di casa contro il Nutriland Brescia. La presenza del tecnico canadese David Robb in panchina ha dato sicurezza ai ragazzi dell'Adriatic LNG che si sono finalmente espressi come si deve. Gli avversari schieravano in campo una formazione forte di elementi del ’96 ma troppi sono stati gli errori come dichiarato dal coach avversario a fine partita. Il Rovigo al contrario si è espresso come non aveva ancora fatto in questo campionato con valide a raffica ed eliminazioni sequenziali in difesa.
Il Rovigo mette sul monte Palestrina e la difesa si schiera con Ihedirimadu a ricevere. Entra un solo punto per il Brescia e il Rovigo risponde subito con le valide di Reyes e Giustino che permettono di far entrare i primi due punti a casa base. Palestrina e Valsecchi vanno a punto e il Rovigo sale a 4. Nel secondo inning, lasciato a zero il Brescia, i rodigini mandano a punto Braggion e ancora Reyes, Giustino e Palestrina. All’inizio del terzo inning la difesa del Rovigo permette due eliminazioni al volo e durante l’attacco manda a punto Tommaso Lavezzo entrato al posto di Braggion che si era infortunato. Il doppio di Paolo Cassetta manda a punto Ihedirimadu e alla fine del terzo inning il passivo del...

Leggi tutto...

baseball night 2017

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo

Via Mure Soccorso 13 - 45100 ROVIGO - Tel/Fax +39.0425.411810 - email: info(at)bscrovigo.it

www.bscrovigo.it