A+ R A-

La tolleranza è finita

lucio-taschin-13-2La società del Rovigo e il direttore sportivo Lucio Taschin rispondono alle repliche degli assessori comunali Nello Piscopo ed Andrea Bimbatti sulla questione del nuovo campo di via Vittorio Veneto.

In merito alle dichiarazioni dell'assessore ai Lavori pubblici del comune di Rovigo Nello Piscopo e dello Sport Andrea Bimbatti, sulla questione spogliatoi ed oneri da pagare per le ditte che hanno operato nella primavera del 2012 per l'impianto di baseball di via Vittorio Veneto (foto a lato), è pronta la contro replica della società rappresentata dal ds Lucio Taschin. I toni aspri e decisi che non mettono fine alla polemica e che in questo momento non fanno intravedere una via d'uscita. Il nostro giornale riceve e pubblica integralmente. In riferimento alle note lette in data odierna da parte degli assessori Piscopo e Bimbatti si precisa quanto segue:

 

1) Sul tema nuovi spogliatoi abbiamo preso atto, almeno negli ultimi mesi, che non ci sono le risorse per una nuova struttura obbligatoria per la serie A richiesta da almeno 3 anni ovvero da quando nel 2009 abbiamo conquistato la promozione. Nella seconda parte del 2011 la scrivente società ha lavorato a stretto contatto con l'amministrazione comunale per un progetto che doveva sfociare poi in una gara pubblica con una...

Leggi tutto...

I soldi non c’erano, sono pronto a dimostrarlo

andrea-bimbatti-aniello-piscopo-bruno-piva-3Gli assessori Nello Piscopo ed Andrea Bimbatti replicano al grido d’allarme di Lucio Taschin sulla questione spogliatoi di via Vittorio Veneto.

L’assessore ai Lavori pubblici Nello Piscopo(foto a lato) spiega che fine hanno fatto i soldi destinati dalla Giunta Merchiori per gli spogliatoi del nuovo campo da baseball di via Vittorio Veneto. Alle accuse di silenzio nei confronti delle richieste della società del Baseball & Softball Rovigo >da parte dell’amministrazione comunale Andrea Bimbatti risponde che preferisce tacere piuttosto di raccontare frottole.

“In cassa non c’era un becco di un quattrino e sono pronto a dimostrarlo convocando tutta la Ragioneria del comune” vuole fare chiarezza sulla questione dei lavori del nuovo campo da Baseball di via Vittorio Veneto l’assessore Nello Piscopo.

 

“Non per per fare dietrologia, ma vorrei ricordare che il progetto partì alla fine dell’amministrazione Avezzù per poi arenarsi con i cinque anni della guida Merchiori (con assessore ai lavori pubblici dell’epoca Graziano Azzalin, ndr) e a noi ora è arrivata questa patata bollente. I soldi che erano a bilancio non c’erano, i 400 mila euro a cui fa riferimento Lucio Taschin di fatto in cassa non esistevano, lo puo’ chiedere alla Ragioneria comunale”.

I 180 mila...

Leggi tutto...

Scontro frontale con la politica

lavori-campo-baseball-107Il Rovigo annuncia la mancata iscrizione al campionato di serie A federale per l’inadeguatezza dell’impianto di via Vittorio Veneto.

Il Baseball Rovigo non disputerà il prossimo campionato di serie A federale per la mancata realizzazione degli spogliatoi del nuovo campo di via Vittorio Veneto.

In una drammatica conferenza stampa la società denuncia il silenzio dell’amministrazione Comunale. Il ds Lucio Taschin (foto a lato) denuncia la sparizione dal bilancio di Palazzo Nodari dei fondi destinati agli spogliatoi e lamenta il fatto che la società ha dovuto anticipare 9 mila euro ad una ditta che ha fornito la terra rossa per il softball. In ambito sportivo è una sconfitta per un sodalizio che ha appena compiuto 40 anni, per la città una vergogna Nazionale.

 

Sarebbe stato meglio chiamare il Gabibbo di Striscia la Notizia per risolvere il problema. Sei anni non sono stati sufficienti per ultimare un campetto di periferia, figuriamoci cose ben più importanti.

Una conferenza stampa fiume indetta dal Baseball & Softball Rovigo con il direttore sportivo Lucio Taschin ed alcuni dei suoi più fidi collaboratori che, incalzati dalle domande, trattengono addirittura a stento la commozione. Sono lacrime di rabbia quelle che scendono dagli occhi di Oriello Perosa, una...

Leggi tutto...

Pranzo di Natale 2012

CIMG0158 MediumSi è svolto anche quest'anno il tradizionale pranzo di Natale del Baseball Softball Club Rovigo, che rappresenta l'ultima occasione della stagione per condividere alcune ore in armonia e serenità per sportivi e simpatizzanti del batti e corri rodigino.
Terminato il pranzo si è dato il via alle premiazioni di squadre e atleti che si sono distinti durante la stagione, il tutto inaugurato dal classico saluto del presidente Boniolo che ha ringraziato tutti gli intervenuti per il sostegno e la passione costantemente rinnovati alla società di anno in anno.
Durante le premiazioni è stato presentato un importante progetto ideato dallo “Studio 18 carati” di Alessandro Colombo, che ha messo a disposizione due borse di studio per gli atleti del baseball rodigino che dimostreranno maggiore impegno e passione nello sport e nella scuola.
Da notare anche l'originale scelta fatta dalla società quest'anno che, anziché regalare i soliti gadgets, ha preferito regalare a ragazzi e famiglie il libro “Sport, famiglia e atleti” di Ezio Aceti.

Passando alle premiazioni, ad aprire le danze sono stati gli atleti delle giovanili: minibaseball, ragazzi, allievi, cadetti e cadette sono stati applauditi per gli splendidi risultati ottenuti in campionato e Coppa Veneto.
E' stata poi la volta dell'under 21 di...

Leggi tutto...

Scuola di Vita

 


 

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo

Via Mure Soccorso 13 - 45100 ROVIGO - Tel/Fax +39.0425.411810 - email: info(at)bscrovigo.it

www.bscrovigo.it