A+ R A-

Giovanili Adriatic LNG: bene gli Allievi, battuta d’arresto per i Cadetti

cassettaSeconda partita di campionato Allievi giocata sotto ad un sole ancora malato, purtroppo quest'anno il clima non ha ancora permesso alla squadra di giocare con continuità e a fine maggio i giovani di Rondina hanno disputato appena due gare.
Contro il Palladio i rossoblu hanno conquistato la seconda vittoria stagionale, battendo i vicentini per 12 a 3. Tutta la squadra si è comportata molto bene portando a punto 7 giocatori su 10.
Questo il roster: Agostinello, Cavallari, Frigato, Gonzalez, Isawi, Lavezzo, Muraro, Pavanello, Pellegrin, Reyes.
Si interrompe invece la striscia positiva dei Cadetti Adriatic LNG, guidati dal nuovo tecnico Dave Robb, contro il fortissimo San Martino Junior che si è presentato a Rovigo con un line-up formato da giocatori troppo esperti per i giovani rossoblu. La terza partita di intergirone del campionato regionale Cadetti finisce 18 a 1, ma al contrario di quello che si potrebbe pensare dopo aver visto il risultato è stata una gara molto combattuta dove i rodigini hanno dato filo da torcere ai veronesi.
Si inizia subito con un parziale di 6 a 1 ed è Brian Giustino a calpestare casa base per l’unico punto che il Rovigo riesce a mettere nel sacco.Gli avversari approfittano degli errori difensivi, delle ingenuità della difesa rodigina e delle basi su ball...

Leggi tutto...

Il cuore oltre l’ostacolo

rovigo baseball elite - ponzano veneto 20130512 1030943708Una bella e meritata vittoria, la prima in campionato per il Rovigo in serie C Elite, che nel prossimo week end rispetteranno un turno di riposo. Situazione ottimale per poter finalmente pensare a quella tanto agognata cena che lo sponsor “Ostaria dei Bonfi” aveva messo in palio fin dagli esordi del freddo inverno 2012.
Dopo una stagione 2012 arida di soddisfazioni, finalmente arriva la prima vittoria in campionato per l’Ostaria dei Bonfi Serie C Elite. Una vittoria sofferta quanto meritata che era nell’aria già da qualche tempo, soprattutto dopo quanto di buono gli uomini dei Previato e Perosa avevano fatto vedere nel derby di Padova qualche settimana fa. Tutte le ultime prestazioni, a dire il vero, avevano visto però il “blue team” rodigino migliorare di volta in volta ed il passivo che via via si riduceva era un altro chiaro segnale che le cose sarebbero presto cambiate. Le aspettative aumentavano e la squadra cominciava a crederci davvero. Così, domenica scorsa, è maturata una di quelle grandi giornate di baseball, una di quelle giornate che ti fanno dire con emozione:” Io c’ero!”"Abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo", ha dichiarato a fine match un commosso capitan Zago (foto a lato), vecchio leone del baseball rodigino. Una commozione indescrivibile anche per la...

Leggi tutto...

IBL2: Un pareggio che soddisfa

rovigo Ibl2 2013Sembrava un week end oscuro per il Rovigo guastato anche da un'acquazzone che ha costretto al pomeriggio la coppia arbitrale a fermare gara 2 per più' di un'ora.
Invece Mattia Boniolo all'ottava ripresa ha ridato coraggio ai polesani con un doppio che è' valso i 3 punti per gli ospiti fino a quel momento sotto per 2 a 0. Un buon modo per festeggiare la fresca convocazione con la fortitudo Bologna alla copa dei campioni che si disputerà in Germania fra 15 giorni.
Per i resto i polesani hanno potuto schierare 2 autentici campioni come Adam Clerici e Nick Pugliese sul monte di lancio a compensare le assenze di Bassani, Prudenziato e Ferrari nel line un ospite.
In gara 1 l'Imola ha decisamente avuto la meglio sui numeri con le 19 valide totali contro le 4 dei polesani. Un 'abulia che di certo non ha dato una mano ai pitcher del Rovigo Turrini, Marangoni, un po' sottotono e Rondina. Ciò nonostante la gara fino alla quinta ripresa ha sempre visto i veneti in partita fino ai 3 punti dell'8 a 0 che praticamente ha decretato il game over.

Una nota di merito va senz'altro anche a Davide Anselmi che nelle 4 riprese lanciate in gara 2 ha fatto vedere un carattere difficile da trovare per un diciottenne.
"Un pareggio che mi soddisfa - afferma Reinoso -. Sapeva,o che Imola non era un campo...

Leggi tutto...

L’under 21 baseball torna alla vittoria

Stefano BertoBuona prova per l'U21 del batti e corri rodigino che ieri a Pastrengo ha incrociato le mazze della squadra di casa vincendo con un rotondo 16 a 6.
Il Rovigo fa vedere subito la propria voglia di riscatto per le ultime partite perse per un soffio e mette in cassaforte 4 punti, prevalentemente basi regalate ma portate a punto grazie a giocate sulle basi, registrate alla perfezione da coach Reinoso. Il Pastrengo dimezza le distanze grazie ad una valida ed un triplo che si trasforma in un fuoricampo interno grazie ad una scelta di difesa. Il secondo e il terzo inning, grazie a valide e buone eliminazioni vede entrare solo un punto per il Rovigo e due per il Pastrengo. La quarta ripresa vede il Rovigo allungare di due punti, e alla quinta arriva il colpo del ko, con i rossoblu che mettono a segno sette punti grazie a una raffica di valide e diverse buone rubate sulle basi. Negli ultimi tre inning il Rovigo mette a segno altri due punti subendone uno e chiudendo così il match con il risultato di 16 a 6.
Sul monte per il Rovigo si sono alternati Ferrari per 4 inning, Muraro per due e Pietrogrande per gli ultimi due.
L'attacco ha prodotto 18 valide, di cui 2 doppi (Bernardi e Marangoni), con solo due eliminati sul piatto in cinque turni di battuta.Il prossimo impegno per i ragazzi di...

Leggi tutto...

Il Taglio di Po domina i GSS

Taglio di Po MediumNella giornata dedicata ai giochi sportivi studenteschi per le scuole medie inferiori, specialità softball misto, il Taglio di Po si porta a casa la tappa provinciale vincendo tutte le partite disputate e riportando a casa il trofeo che era sfuggito per un soffio l’anno scorso.
Nell’occasione i ragazzi e le ragazze delle scuole medie inferiori di Taglio di Po, Trecenta, Lendinara e Rovigo 2 hanno potuto calcare per la prima volta il nuovo impianto del “batti e corri” rodigino in via Vittorio Veneto, sotto il coordinamento dei tecnici del BSC Rovigo Reinoso, Robb, Mena e Kucharova.
Venendo alla gara vera e propria il Taglio di Po, come abbiamo detto, ha battuto le altre tre contendenti con un certo margine, dimostrando una volta di più la passione del basso polesine per questo sport. Secondo classificato è arrivato l’istituto di Rovigo 2, che è stato battuto dai campioni del Taglio di Po per 15 a 8.
Terzi e quarti si sono classificati rispettivamente i ragazzi di Lendinara e Trecenta.
Taglio di Po: Nicola Crepaldi, Nicola Veronese, Clara Franzoso, Francesca Mantovani, Marco Bovolenta, Francesco Ferro, Gabriele Mancin, Martina Ballo, Nicola Gnani, Matteo Tessarin, Siria Veronese, Irene Donà.Rovigo 2: Lavezzo Tommaso, Pietro Biscaro, Alessandro Silvan, Nicola Sheu, Alessandro...

Leggi tutto...

Serata delle Medaglie2017

 


 

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo

Via Mure Soccorso 13 - 45100 ROVIGO - Tel/Fax +39.0425.411810 - email: info(at)bscrovigo.it

www.bscrovigo.it