A+ R A-

Under 21 fermata dal Pastrengo

Baseball Rovigo - Ponte di Piave Nicola Marangoni 3Nella seconda partita di campionato l'Under21 trova la prima sconfitta stagionale contro il Pastrengo in terra veronese, nonostante aver tenuto bene in difesa fino al quinto inning, i rossoblu devono capitolare contro i veronesi dopo l'uscita del lanciatore rodigino Marangoni.
La partita e rimasta molto equilibra, sempre sullo zero a zero, fino al quinto inning, con un Nicola Marangoni in splendida forma che chiude i suoi quattro inning disputati con 10 strike out, una base regalata e due valide smorzate subito dalla difesa. L'attacco rodigino colpisce varie volte la pallina sempre con un nulla di fatto, anche grazie all'attenta difesa della squadra avversaria. Il Rovigo inizia il quinto inning con Muraro sul monte che, grazie anche alla buona prestazione della difesa, chiude con zero punti subiti, ma anche l'attacco rossoblu registra un nioente di fatto. Il sesto inning ha visto il Rovigo cominciare a perdere concentrazione e sprecare occasioni, commettendo errori sulle basi e effettuando alcune scelte di gioco sbagliate che hanno fatto si che il Pastrengo si portasse a più tre.

Il Rovigo dal canto suo non riesce a battere o quel poco che riesce a fare viene subito fermato dalla difesa. Il tutto si ripete anche nella ripresa successiva con il Rovigo che riesce a fare il...

Leggi tutto...

Nona sinfonia alla prima dell’Ostaria dei Bonfi

CavalliniAlla prima di campionato l’Ostaria dei Bonfi Elite centra subito l’obiettivo minimo stagionale di raggiungere il nono inning in una gara ufficiale. Il traguardo che nella scorsa stagione era sembrato irraggiungibile è stato superato con  disinvoltura da quella che ormai è una squadra vera a tutti gli effetti e rilancia così al rialzo gli obiettivi stagionali.  11 a 4 per il Conegliano alla fine dell’incontro durato circa  4 ore a causa anche di una  sospensione per  pioggia.
Grande prestazione dal monte di lancio dei lanciatori blue navy con Borella ad aprire le danze e Roveroni come rilievo. Al primo inning la difesa dei padroni di casa tiene a zero i trevisani, mentre l’attacco mette subito a referto un punto con Roveroni,  portato a casa da  un doppio di Cavallini che a fine gara risulterà il migliore in campo con un 4 su 4 e tre doppi. Il Conegliano agguanta il pareggio nella ripresa successiva e passa in vantaggio per 3 a 1 alla terza.
Dopo un quarto inning con un niente di fatto per entrambe le squadre, al quinto i trevisani passano sei volte sul piatto, ma l’Ostaria dei Bonfi riesce a rimanere concentrata e risponde con due punti grazie al singolo di L’Erario e ai doppi di Cavallini e Campaci. Alla sesta ripresa il Conegliano mette a...

Leggi tutto...

Una strana domenica

rovigo Ibl2 2013Giornata decisamente strana per il Rovigo in versione IBL2 che a Rimini inciampa 2 volte nel primo confronto tra squadre di "franchigia" al termine di una giornata lunghissima caratterizzata da un ritardato inizio di gara 1 che ha richiesto 4 ore e mezza di gioco prima del game over alla tredicesima ripresa. A ciò si sono sommati anche gli infortuni del miglior battitore della squadra Luca D'Amico e del talento Davide Anselmi in fase di riscaldamento prima di gara 2. Senza Alex Bassani, in via di guarigione, i rodigini hanno schierato tutto il roster a disposizione con ben 22 giocatori.
Il prefissato pareggio a cui mirava il team veneto poteva arrivare soprattutto grazie a gara 1 chiuso al tie break da un Rimini che ha condotto fino alla settima ripresa anche in virtù di un attacco più prolifico fino al 5 a 1 prima di far rientrare in partita i rossoblu con una serie di basi per ball del duo Ricci e Gasperoni. Sul 6 a 5 per l'ibl2 rodigina il Rimini però non ha mollato e subito ha approfittato del cambio del pitcher tra Marangoni e Turrini a sua volta sostituito dall'ottimo Alex Ferrari.

Alla vigilia della nona ripresa con Michele Rondina sul mound lo score segna 7 a 6 per la squadra di casa ma 2 punti dell'attacco ospite sospinto da Boniolo hanno decretato l'8 a 7 con cui si...

Leggi tutto...

I Bonfi in casa, la prima squadra al mare

fidel-reinosoTrasferta in riviera per l'Ibl2 del Rovigo. Al via i campionati di serie C e delle ragazze del Softball che osserveranno subito un turno di riposo.
Seconda trasferta consecutiva e secondo viaggio in Emilia Romagna per il Baseball Rovigo che dopo il pareggio di Sala Baganza affronterà domenica, nella consueta doppia sfida, il Rimini Riviera. Nel prossimo week end prenderanno il via anche i campionati di serie A2 Softball e quello di serie C baseball. Per le ragazze di manager Leonardo Mena, dopo l’esaltante debutto in Coppa Italia della scorsa settimana che le ha viste vincere con Saronno e Dynos Verona, sarà una domenica tranquilla visto che rispetteranno subito il turno di riposo del girone A, un girone che le vedrà sicure protagoniste. Battesimo del fuoco invece per i ragazzi di Previato e Perosa che alle 15 e 30 inizieranno la loro nuova avventura nel girone H del campionato di serie C federale incrociando le mazze sul diamante di via Vittorio Veneto con il Baseball Conegliano, tempo permettendo ovviamente.

Seconda trasferta consecutiva e secondo viaggio in Emilia Romagna per il Baseball Rovigo che dopo il pareggio di Sala Baganza affronterà domenica, nella consueta doppia sfida, il Rimini Riviera. Così, dopo due squadre della serie A Federale, finalmente i rodigini...

Leggi tutto...

Esordio positivo per le Cadette softball

Softball Cadette 2013Dalla trasferta veronese contro le Dynos, le Cadette del softball rodigino rimediano due sconfitte (10 a 6 e 6 a 0) ma hanno comunque fatto vedere buone cose su cui il manager cubano Mena e le allenatrici Kucharova e Bovolenta potranno lavorare.
Infatti, a dispetto del risultato è stato un esordio di stagione molto positivo, le ragazze si sono dimostrate pronte sia in attacco che in difesa, soprattutto considerato che è stato possibile effettuare solo due allenamenti in campo causa maltempo.
Decisamente ottima la prestazione dei lanciatori: Zennaro e Gregnanin per la prima partita e Avanzi nella seconda, anche se forse l'eccessiva voglia delle veronesi di girare le mazze ha contribuito a facilitare il lavoro. Grande maturità anche dei due ricevitori, Masiero e Zennaro. Il resto della difesa rodigina ha ancora un po' di ruggine da scrollarsi di dosso, ma le promesse sono molto buone.In attacco la più positiva è stata Odorizzi, con tre valide nell' intera giornata.
Prossimo appuntamento sabato 20 aprile a San Martino Buonalbergo.
Roster: Avanzi, Favero, Masiero, Zennaro Fini, Gregnanin, Mutombo, Biscaro, Saretto, Rudian, Odorizzi, Gori.

Leggi tutto...

A.S.D. Baseball & Softball Club Rovigo

Via Mure Soccorso 13 - 45100 ROVIGO - Tel/Fax +39.0425.411810 - email: info(at)bscrovigo.it

www.bscrovigo.it